cambridgeeipass

Il laboratorio teatrale costituisce un’attività ormai consolidata dell’offerta formativa del liceo classico.
Il primo allestimento di uno spettacolo risale al 1971 su iniziativa della prof. Elvira Di Perna. A partire dal 1996, si è sviluppata un’importante collaborazione tra le docenti di latino e greco Elvira Di Perna e Giovanna Ramires, le quali hanno realizzato insieme alle loro classi un’esperienza che si è rivelata nel tempo decisamente positiva, soprattutto per la scelta di incentrare il progetto non sulla formazione di pochi piccoli “attori” tecnicamente rifiniti, ma sugli apporti, anche in piccoli ruoli o in funzioni non attoriali,  degli alunni di un’intera classe.

Dal 2007 la prof.Vanzulli ha sostituito la prof. Di Perna nella realizzazione degli spettacoli. La prof. Giuffrida ha collaborato con la prof. Ramires nella realizzazione degli spettacoli “La tempesta” di Shakespeare (2008) e "Trappola per topi" da Agatha Christie (2010).

L’attività è quindi finalizzata:

  • all’acquisizione di una più matura consapevolezza, da parte degli studenti, dell’importanza della collaborazione e della responsabilità nello svolgimento di un lavoro collettivo
  • al potenziamento delle competenze linguistiche
  • al perfezionamento delle abilità espressive e comunicative
  • allo studio dei testi classici considerati, al di là del punto di vista strettamente scolastico,  nelle loro potenzialità drammatiche
  • alla promozione della conoscenza e della passione per il teatro
  • alla diffusione dei valori intramontabili della cultura classica.

Sono state così allestite e rappresentate  presso il teatro G. Pasta di Saronno, nell’ambito della rassegna “Studenti in scena” , parecchie opere;  ne citiamo alcune:

1994: “La Mostellaria” di Plauto (Regia: L. Caruso, E.Di Perna);

1994: Il Liceo Legnani ha partecipato alle rassegne del teatro per le scuole a Serra San Quirico, a Palazzolo Acreide (Siracusa).

 

1995: “Le nuvole” di Aristofane (Regia: L. Caruso, E.Di Perna) ;

1996: “Alcesti” di Euripide (Regia: G. Ramires, E.Di Perna); 

1997: “Miles gloriosus” di Plauto (Regia: G. Ramires, E.Di Perna); ; 

1998: “Processo e morte di Socrate” di Platone (Regia: E. Di Perna); ;

1999: “Anfitrione” di Plauto (Regia: G. Ramires); 

2000: “Filottete” di Sofocle (Regia: E. Di Perna) e “Le Troiane” di Euripide (Regia: G. Ramires);

2000: A Padova presso il chiostro dei Musei Civici Eremitani e a Taranto alla rassegna internazionale “I fliaci” il Liceo Legnani ha ottenuto il 3° premio con riconoscimento particolare per il testo presentato.

2001: “Parliamo d’amore” da Platone (Regia: E. Di Perna), “Edipo re” di Sofocle (Regia: G. Ramires), “Le smanie della villeggiatura” di  Goldoni (Regia: E. Di Perna);

2002: ”Alcesti” di Euripide (Regia: G. Ramires) , “Pluto” di Aristofane (Regia: E.Di Perna);

2004: “Aiace” di Sofocle (Regia: E. Di Perna), “Il racconto d’inverno” di Shakespeare (Regia: G. Ramires);

2005: “Processo a Dorian Gray” da Oscar Wilde (Regia: E. Di Perna) e “La pace” di Aristofane (Regia: E. Di Perna);

2006: “Medea” di Euripide (Regia: G. Ramires), “Le rane” di Aristofane (Regia: E. Di Perna) , “L’uomo , la bestia e la virtù” di  Pirandello (Regia : E. Di Perna) ,  “Uccelli”  di Aristofane (Regia: G. Ramires); 

2007: “Aulularia” di Plauto (Regia: G. Ramires), “Menecmi” di Plauto (Regia: E. Di Perna), “Antigone” di Sofocle (Regia: G. Ramires) e “Il mercante di Venezia” di Shakespeare (Regia: E. Di Perna, L.Vanzulli);

2008: “La tempesta” di Shakespeare (Regia: G. Ramires, Sceneggiatura e Scenografia: G.Ramires e G.Giuffrida) , “Edipo re” di Sofocle (Regia: G. Ramires) , “Truculentus” di Plauto (Regia: L. Vanzulli).

2009: “Il ventaglio della signora Windermere” da Oscar Wilde (Regia: L.Vanzulli)

2010: "Trappola per topi" da Agatha Christie rappresentata al Teatro G.Pasta il 12 Maggio 2010. (Regia: G.Ramires, Sceneggiatura e Scenografia: G.Ramires e G. Giuffrida). "Casina" da Plauto rappresentata al Teatro di Saronno Ottobre. (Regia: L. Vanzulli).

2011: "Il Campiello" da C.Goldoni (Regia: L.Vanzulli)

2012: "Agamennone" di Eschilo (Regia: G.Ramires, scenografia: G.Giuffrida e G.Ramires). "Pluto"  da Aristofane (Regia: L.Vanzulli)

2013: Nell'ambito delle Olimpiadi regionali delle lingue e civiltà classiche- sezione drammaturgia, è stato attribuito agli studenti della classe IIIB  il secondo posto per l'Agamennone di Eschilo messo in scena sotto la guida della prof.Ramires. Il lavoro, presentato in un DVD di 75' tratto da una rappresentazione dal vivo precedentemente svolta, si segnala per la cura manifesta nella rappresentazione scenica e per la volontà di approccio fedele all'originale dello spirito e del testo eschileo.

2014: "Le donne al parlamento" da Aristofane (Regia: L.Vanzulli)

2015: "Antigone" di Sofocle (Sceneggiatura e Regia: G.Ramires, scenografia: G.Ramires e G.Giuffrida). XIII edizione del Premio Nazionale  Michele Mazzella per una drammaturgia giovane: Migliore spettacolo stagione 2014/15  ed al 7° posto per il testo e la sceneggiatura. La classe ha partecipato alla premiazione, il 9 Novembre 2015 al Teatro Quirino di Roma.

Giudizio espresso dalla giuria:

"Il modo migliore, il più semplice, per proporre oggi ai giovani una tragedia antica, esemplare come quella di Sofocle, senza disperdere il suo valore etico-sociale e la sua valenza spettacolare. Per fare questo bisogna naturalmente conoscere bene la lingua e la docente mostra di governarla a dovere.

Un bello spettacolo, asciutto, con pochi oggetti di scena, dei bei costumi e con degli attori volonterosi"

 

Realizzazione tecnica e grafica a cura di SpoonDesign - Ideazione grafica Vanda Calcaterra

I quattro teleri di Stefano Maria Legnani con soggetto Bacco e Arianna sono esposti nella Biblioteca Civica di Saronno